Cibi che migliorano l’erezione

Nonostante possa sembrare un mito legato alla tradizione popolare, in realtà esistono moltissimi cibi afrodisiaci per lui che migliorano l’erezione.
Si tratta di alimenti che se inseriti nella propria alimentazione aiutano a mantenere il pene duro, insomma un vero e proprio toccasana per la vita di coppia e per i single.
Le indicazioni su quali cibi siano più adatti a stimolare l’erezione maschile arrivano direttamente dalla Medicina, grazie a numerosi studi condotti in diversi Paesi del mondo proprio sul tema dell’erezione maschile. Vediamo quali sono i migliori alimenti afrodisiaci e come inserirli nelle propria dieta.

I migliori cibi afrodisiaci per migliorare l’erezione maschile

Secondo la Medicina alcuni alimenti sono in grado di stimolare la circolazione sanguigna delle zone periferiche, come le parti intime maschili, migliorando l’erezione e aiutando gli uomini ad avere un pene duro per un tempo più lungo.
Ad esempio gli alimenti rossi sono degli ottimi cibi afrodisiaci maschili, tra cui i migliori sono il cocomero, i pomodori e le barbabietole.
Il cocomero e i pomodori contengono grandi quantitĂ  di licopene, un antiossidante naturale che stimola la produzione di testosterone aumentando la libido maschile.Cocomero e libido maschile
La barbabietola invece è ricca di nitrati, delle particolari sostanze che stimolano la circolazione sanguigna, garantendo un’erezione negli uomini più forte e duratura.

Lo stesso risultato si può avere anche con le banane che, oltre alla simbologia fallica derivata dalla loro forma, forniscono il potassio, un elemento essenziale per la microcircolazione periferica.Banana libido maschile
I pistacchi sono un alimento molto spesso sottovalutato, tuttavia le proprietà erettili del pistacchio sono conosciute già da centinaia di anni nella medicina popolare e ampiamente usati nelle ricette fai da te. Il segreto del pistacchio è l’arginina, una sostanza che stimola la produzione di testosterone e aiuta a mantenere in salute i vasi periferici, assicurando un’erezione stabile e lunga.
Un altro afrodisiaco naturale è la vitamina C, la quale secondo uno studio condotto dall’Università di Harvard contribuisce significativamente a mantenere l’erezione maschile.
Inoltre la vitamina C protegge il cuore e abbassa il colesterolo, i cui disturbi si fanno sentire direttamente nella sessualitĂ  degli uomini.
Molto potente è anche il caffè, legato alla potenza del pene nell’erezione. Sembra che bere tre tazzine di caffè al giorno garantisca un’erezione del pene impeccabile, grazie al maggiore afflusso di sangue nel pene a causa della caffeina, uno stimolante naturale molto efficiente.

Cosa evitare per avere un’erezione perfetta

Sempre secondo le ricerche mediche esistono invece alcuni comportamenti e cibi che andrebbero evitati, altrimenti si corre il rischio di non avere un’erezione perfetta e duratura.
Ortaggi libido maschileAd esempio non bisogna consumare grandi quantità di alimenti fritti e pieni di grassi, limitare la carne e gli insaccati, preferire un’alimentazione ricca di frutta e verdura e fare attività fisica almeno tre volte alla settimana.
Con uno stile di vita sano ed equilibrato non solo l’erezione sarà migliore, ma inserendo nella dieta dei cibi afrodisiaci questi avranno degli effetti molto più incisivi, regalando agli uomini un pene duro e pronto a fare il suo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *