Cuckolding: il bello e l’eccitazione di essere traditi

La pratica del Cuckolding sta spopolando ormai sia fra le coppie di vecchia data, sia fra le nuove coppie più giovani. È un’esperienza che si sta rivelando sempre più gradita e che riesce a mettere d’accordo entrambe le parti, soprattutto la donna che è il soggetto al centro dell’attenzione.

Cuckolding

In cosa consiste e cosa significa cuckolding?

Il termine cuckolding ha origini antiche che si rifanno a Candaule, Re dell’Asia Minore che amava lasciar girare la propria donna nuda, con diletto sollazzo della corte che ammirava il suo corpo bellissimo. Il termine prima adottato e Candaulesimo, ma negli ultimi anni ha subito un’anglosassonizzazione ed è entrato nelle categorie del porno il termine cuckold.

Questo termine si riferisce al cuculo e deriva dal francese cucuault, che significa cuculaccio, in quanto la femmina del cuculo cambia spesso partner e e il cuculo ha l’abitudine di lasciare le sue uova negli altri nidi.

Questo tipo di pratica include dunque il raggiungimento del piacere sessuale, osservando il o la propria partner posseduto/a sessualmente da un altro o da più persone.

Le varie tipologie di cuckolding

Esistono vari modi di sperimentare questa pratica, un esempio appagante è quello della donna posseduta da più uomini, in questo modo potrà raggiungere un piacere intenso in quanto si sa, essere possedute da più uomini è una fantasia molto ricorrente nelle donne, anche se molto spesso non lo ammettono. Il partner può essere contemplativo, cioè solo osservare o partecipare, con sommo diletto della donna.

Pratica del Cuckolding

Questa pratica è anche versatile, ad esempio potrebbe essere l’uomo a tradire con più donne la propria partner, e lasciare a lei le gioie della contemplazione. Quello che è molto importante in questa pratica, è che ci sia il tradimento, meglio se non autorizzato perché potrebbe rendere la cosa molto più eccitante.

Uno degli esempi più eccitanti è il car sex. Andare in parcheggi per incontrare sconosciuti con i quali la propria moglie abbia dei rapporti sessuali, è quanto di più eccitante ci possa essere, secondo le testimonianze delle coppie che hanno provato il cuckolding. Se invece si desiderano luoghi più controllati e sicuri, si può andare in un club prive e partecipare a serate a tema. Anche se si tratta di rapporti sessuali liberi è sempre meglio però, tenere a mente alcuni comportamenti e magari conoscere prima il bull che metterà in atto il tradimento.

È molto importante avere delle piccole attenzioni, onde evitare imbarazzi o situazioni ostili. Innanzitutto è molto importante conoscere prima il bull, letteralmente toro, ossia colui che avrà un rapporto sessuale con la vostra partner. Conoscendo prima l’uomo o la donna che sarà la fantasia del tradimento, si potranno, se si vuole, stabilire dei limiti o instaurare un rapporto di complicità, che tornerà poi utile durante l’atto, il tradimento vero e proprio. Vivere il sesso in maniera libera e senza tabù è molto importante, come è importante il rispetto e la riservatezza in queste situazioni particolari.

Se leggendo questo articolo l’idea ti stuzzica e ti eccita, non esitare, parla con il tuo partner e lasciati tradire. La pratica del cuckolding sta dimostrando sempre di più come sia possibile vivere un rapporto di complicità con la propria partner attraverso un atto di amore puro, ossia lasciandola libera sessualmente. Tutte le coppie che hanno provato questa pratica hanno confessato la loro piena soddisfazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *